News

Dione Gilmour, la storia della natura che rinasce dalle sue ceneri

Un amore sfrenato quello che Dione Gilmour prova per la sua terra. Una terra sconfinata, dall’alto capo del Globo, e per molti aspetti ancora inesplorata. Stiamo parlando della meravigliosa Australia, il più grande e spettacolare Paese dell’Oceania. Popolata dagli aborigeni per più di 40.000 anni e colonizzata dagli inglesi a partire dal XVIII secolo. “L'Australia è una vera fonte d'ispirazione per me - confessa Dione, regista di ‘Out of the Ashes’-. E’ un continente di grandi dimensioni e con habitat molto diversi fra loro.

Christian Baumeister è pronto a svelare i "Segreti nascosti" dell'Amazzonia

Christian Baumeister, passione per la natura nel DNA. All’età di nove anni ricevette in dono un binocolo e un libro sulla fauna selvatica del celebre regista tedesco Heinz Sielman come regalo di compleanno. E oggi, quel bambino curioso è conosciuto in tutto il mondo per la sua pluripremiata carriera, la cinematografia mozzafiato e i dettagliati ritratti animali. Negli ultimi dieci anni, infatti, Christian e la sua azienda, Luce & Ombra, hanno ottenuto grande fama internazionale con originali pellicole sulla fauna selvatica. Ma qual è la ricetta di tanto successo?

Valter Torri, uno sguardo inedito sulle Apuane, le montagne d'acqua

Natura, una passione autentica che affonda le radici nell’adolescenza. Terra e acqua, fedeli compagne di giochi e di avventure. Valter Torri, autore della pellicola “Apuane, le montagne d’acqua”, documentario in concorso a Sondrio Festival, si racconta: “Già da bambino ero un curioso appassionato di natura - ci spiega - i miei giochi, nella bassa padana emiliana, erano sempre legati all'esplorazione.

John Grabowska parla del suo film: "Un'isola nel cielo, circondata da un mare di deserto"

I suoi non sono dei tradizionali documentari naturalistici ma indagano sempre il rapporto fra l'uomo e il mondo naturale. E’ questo il leitmotiv dei lavori di John Grabowska, autore statunitense di “Sky Island”. Ma qual è la storia del film in concorso, che cosa ci aspetta? “In particolare - anticipa il regista - racconto la storia di un paesaggio nel deserto del nord del New Mexico, quello delle montagne Jemez, una serie vulcanica sulla sponda occidentale del Rio Grande, a ovest di Santa Fe”.

 

Massimiliano Sbrolla, il regista "Sulle tracce dei ghiacciai"

E' la curiosità il motore di Massimiliano, una vera e propria fonte d'ispirazione per il suo lavoro. “Sapersi guardare attorno, cogliere l'emozione nelle piccole cose e nelle piccole storie di tutti i giorni”. Questo dunque il segreto dell’autore dell’opera “Sulle tracce dei ghiacciai”, uno dei 14 film in concorso quest’anno. Regista e autore di documentari, Massimiliano Sbrolla opera da sempre nel pieno rispetto degli habitat naturali in cui lavora.

Un ospite d'eccezione, la sua "missione" è la natura

Biologo, ricercatore e divulgatore scientifico, Vincenzo Venuto non si accontenta di studiare e parlare di natura, Vincenzo ha scelto di viverla, e ha deciso di farlo fino in fondo. Da cinque anni è conduttore di “Missione Natura”, trasmissione televisiva in onda su LA7 e da qualche giorno è possibile trovare il suo ultimo libro fra gli scaffali delle migliori librerie.

Joseph Peaquin, il vincitore della scorsa edizione si racconta

“Premiare un regista significa premiare una fatica – esordisce Joseph Peaquin –. Ottenere un riconoscimento vuol dire che il proprio lavoro è stato apprezzato e ciò è senza dubbio rassicurante”. Questa sensazione Peaquin la conosce bene. Documentarista valdostano di fama internazionale, Peaquin è il vincitore della scorsa edizione di Sondrio Festival con il suo lavoro “In un altro mondo”, e quest’anno siederà di diritto tra le fila della prestigiosa Giuria Internazionale.

Sondrio festival è pronto a partire

E’ iniziato il conto alla rovescia per Sondrio Festival, mostra internazionale di documentari sui parchi, che da oltre vent’anni mira a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema delle Aree protette. Anche quest’anno il capoluogo valtellinese si prepara ad accogliere immagini mozzafiato provenienti da ogni parte del mondo.

Pagine