Il Caucaso Minore, fra Ararat e Mar Caspio. Intervista con Henry Mix

foreste di ginepro, steppe, laghi poco profondi e zone semidesertiche racchiusi fra bibliche montagne innevate. Con il film Il Caucaso Minore, fra Ararat e Mar Caspio – in proiezione stasera, sabato 18 novembre - il regista Henry M. Mix ci porterà ad esplorare un angolo di mondo fra Armenia, Georgia e Azerbaijan, che ha risvegliato l'interesse del suo team durante la lavorazione di un documentario sul Gran Caucaso.

Debutto da tutto esaurito per Sondrio Festival 2017, con Piovan e i film

Dopo trent'anni, un nuovo inizio «con un pizzico di sfida e di coraggio» per continuare il cammino coinvolgendo sempre più il pubblico e le nuove generazioni e trasmettere un messaggio fondamentale: «Qualcuno diceva che la bellezza salverà il mondo, ed è vero, ma la biodiversità è la chiave per la nostra sopravvivenza su questo pianeta».

Sondrio Festival, su il sipario: debutta domani l'edizione numero 31

Film e ospiti d'eccezione per una rassegna da vivere in famiglia

In settimana i bambini si sono divertiti imparando, ora l'attesa è finita anche per il pubblico: domani sera debutterà l'edizione 2017 di Sondrio Festival, la Mostra internazionale dei documentari sui parchi che quest'anno presenterà al pubblico del Teatro Sociale quindici film dedicati ad altrettante aree protette di tutto il mondo.

La vita segreta dei serpenti. Parla il regista Kurt Mündl

Nel 2014 ha vinto il primo premio di Sondrio Festival con il documentario I segreti dei bombi, quest'anno presenta un film dedicato ai serpenti. Niente terre esotiche o luoghi remoti, però: La vita segreta dei serpenti è dedicato ai rettili che vivono in Austria, diverse specie che il regista Kurt Mündl ha seguito e filmato per un anno insieme al suo team, dalla zona del lago Neusiedl fino alle aree di alta montagna.

Pagine