Premi / Awards 2015

Primo Premio Città di Sondrio” (Euro 4.000,00)

First Prize Town of Sondrio Award (Euro 4.000,00)

 

a/for

 

BAOBAB FRA TERRA E MARE

BAOBABS BETWEEN LAND AND SEA

di/by Cyrille Cornu – Produzione/Produced by Cyrille Cornu – Francia/France 2015

Area trattata/Featured area: Regione di Menabe, costa sud-occidentale del Madagascar/Menabe Region, South-western coast of Madagascar

 

Attraverso il racconto di un ricerca sul campo, attività che ha visto il coinvolgimento e il rispetto della popolazione locale, il documentario mostra con efficacia l’importanza di un soggetto naturalistico poco conosciuto come il baobab in Madagascar. L’opera è un buon esempio di divulgazione della conoscenza scientifica e dell'interazione tra uomo e ambiente.

Through the story of research in the field, as well as activities that involve and respect the local population, the documentary effectively depicts the importance of a naturalistic subject of which little is known about: the baobab trees in Madagascar. The work shown in this film is a good example of the dissemination of scientific knowledge, as well as of the interaction between humans and environment.

 


 

Premio Parco Nazionale dello Stelvio (Euro 3.000,00)

Stelvio National Park Award (Euro 3.000,00)

 

a/for

 

SULLE TRACCE DEI GHIACCIAI: MISSIONE IN ALASKA

ON THE TRAILS OF THE GLACIERS: MISSION TO ALASKA

di/by Tommaso Valente e/and Federico Santini – Produzione/Produced by Roberto Dall’Angelo, SD Cinematografica – Italia/Italy 2015 – Area trattata/Featured area: Glacier Bay National Park, Alaska, U.S.A.

Il documentario mette in risalto il rigore del lavoro scientifico di due ricercatori italiani. La comparazione fotografica tra immagini storiche e attuali, rende chiara, diretta ed efficacemente divulgabile la problematica degli effetti del cambiamento climatico mostrandola in una scala temporale vicina a quella dell'uomo.

The documentary highlights the rigorous scientific work of two Italian researchers. Their message is perfectly clear and direct. They effectively demonstrate the problems of climate change through photographic comparison between historical and current images, pointing out the impact of this important issue.

 


 

Premio “Regione Lombardia” (Euro 3.000,00)

Lombardy Region Award (Euro 3.000,00)

per il miglior documentario sugli aspetti naturalistici, culturali, paesaggistici ed economici delle aree protette all’interno dell’Unione Europea

for the best documentary that highlights the aspects of nature, culture, landscape and economy in protected areas within the European Union

 

a/for

 

L’AVANZATA DEGLI ORSI

BEARS ON THE RISE

di/by Axel Gomille – Produzione/Produced by ZDF German Television – Germania/Germany 2014

Area trattata/Featured area: Baviera/Bavaria, Romania, Svizzera/Switzerland

 

Un reportage che affronta il tema così attuale della convivenza tra l’uomo e i grandi predatori, esponendo le soluzioni adottate in alcune aree protette europee, senza discriminare né gli uomini né gli animali. È la dimostrazione che, modificando alcuni dei comportamenti umani, la convivenza è possibile.

This story deals with the current issue of coexistence between humans and wild animals. It shows us a variety of solutions used some European protected areas, without discriminating against humans or animals. This story demonstrates that with simple modifications coexistence is possible.

 


 

Menzione speciale

Special Mention

 

a/for

 

VIVERE CON GLI ELEFANTI

KUISHI NA TEMBO / LIVING WITH ELEPHANTS

di/by Andrea Pawel – Produzione/Produced by XFilm – Gran Bretagna/Tanzania – U.K./Tanzania 2015 – Area trattata/Featured area: Ruaha National Park, Tanzania

 

In maniera molto diretta, quest’opera pone l’accento sull’assunzione di responsabilità individuale nella convivenza con gli elefanti. Spiega con chiarezza perché la conservazione di questa specie sia così importante. La scelta di affidare il semplice commento alla voce dei bambini, è un invito a diventare protagonisti e artefici del futuro di quelle terre.

In a very direct manner, this film emphasizes that one must assume individual responsibility, in order to coexist with elephants. It explains why the preservation of this species is very important. The decision to use children narrators is an invitation for them to actively protect the future of their lands and way of life.

 

 


 

 

PREMI SPECIALI

SPECIAL AWARDS

 

 

Il Comitato Scientifico del Festival ha proposto una selezione di cinque documentari in concorso per la visione e valutazione della Giuria degli Studenti

The Festival Scientific Committee proposed a selection of five documentaries in competition for viewing and evaluation by the Student Jury

 

Premio Giuria degli Studenti

Student Jury Award

 

a/for

 

EVERGLADES – UNA WILDERNESS D’ACQUA

THE EVERGLADES – A WATERY WILDERNESS

di/by Zoltan Török – Produzione/Produced by NDR Naturfilm Doclights – Germania/Germany 2015 - Area trattata/Featured area: Everglades National Park, U.S.A.

 

Il documentario colpisce particolarmente per la peculiarità dell’ambiente presentato in ogni momento dell’anno, per questo risulta completo, affascinante; non vengono omesse scene che potrebbero essere considerare “forti” a vantaggio del realismo. È di grande efficacia la tecnica del montaggio che evidenzia il cambiamento del paesaggio nel corso delle stagioni. La colonna sonora sottolinea in modo coinvolgente i diversi aspetti della vita di animali e piante tipici di questo singolare habitat.

 

The documentary is quite striking, due to singularities shown all-year-round in this environment. The documentary has all the right elements. It is fascinating! Violent scenes were not omitted, giving it a cutting, realistic edge. The editing technique is very effective, because it highlights the ever-changing landscape throughout the seasons. The soundtrack emphasizes many facets of typical plant and animal life in this unique environmental setting.

 


 

Premio “Achille Berbenni” assegnato dalla Giuria del Pubblico

Achille Berbenni Award assigned by the Audience Jury

 

a/for

 

NILO – LE MONTAGNE DELLA LUNA

NILE – THE ULTIMATE RIVER: MOUNTAINS OF THE MOON

di/by Harald Pokieser e/and Clare Dornan – Produzione/Produced by Terra Mater Factual Studios, coproduzione con/in co-production with National Geographic Channel – Austria 2014

Area trattata/Featured area: Nyungwe National Park, Ruanda

 

Per aver messo in scena, con maestria registica e stile delicato, la potenza della natura incontaminata in un documentario di rara completezza, mappa imprescindibile per le generazioni future nella comprensione dell'ambiente, delle sue creature e della loro preziosa eredità. Le immagini vivide, la narrazione mai sopra le righe, la musica altamente evocativa, la cura delle inquadrature e dei particolari, fanno di questo documentario un affresco poetico sul rapporto animale-natura. Finito ed infinito, presente e passato si fondono nel fluire dell'acqua.

 

The powerful message of uncontaminated nature in a documentary, on a whole, is rare, but this film was skillfully produced and directed with savoir-faire. This documentary is an indispensable chart to help future generations understand their unique cultural heritage and help them preserve their environment and its creatures. The images are lively. The narrator never went over-board. The soundtrack is captivating. The close attention given to framing and detailed shots make this documentary a poetic piece, especially in relation to animals and nature. The present and past, the finite and infinite become one in flowing waters.

 


 

Premio Speciale EXPO Milano 2015

EXPO Milano 2015 Special Award

per un documentario selezionato dal Comitato Scientifico fra quelli realizzati in aree naturali che trattano l’ambiente, la sua conservazione, le attività umane, l’agricoltura, nel contesto del tema di EXPO Milano 2015: “nutrire il pianeta, energia per la vita”.

for a film selected by the Festival Scientific Committee among documentaries made in natural areas and dealing with the environment, its conservation, human activities and agriculture, relating to the theme of EXPO Milano 2015: “Feeding the Planet, Energy for Life”

 

a/per

 

I CUSTODI DELLE PATATE

GUARDIANS OF THE POTATO

di/by Anja-Brenda Kindler – Produzione/Produced by: Spiegel TV, ZDF – Germania/Germany 2014 – Area trattata/Featured area: Cuzco, Perù

Administrator